Tagliata di tacchino

Tagliata di tacchino

Silvia Ferri Blog, il piacere di mangiare sano, Secondi

Ingredienti per 4 persone:

  • petto di tacchino intero 800 g
  • finocchi 400 g
  • melagrana (1 media) 400 g
  • olio extravergine d’oliva 80 g
  • pepe nero¬†q.b.
  • sale fino q.b.
  • aneto q.b.
  • fior di sale q.b.

Preparazione:

Per preparare la tagliata di tacchino con finocchi e melagrana, iniziate dalla carne. Su una piastra rovente versate un filo d’olio. Adagiatevi il tacchino¬†e fatelo cuocere a fuoco medio dal primo lato per circa 25 minuti. Trascorsi i primi 25 minuti giratelo e cuocetelo per altri 25 dall’altro lato.

Nel frattempo preparate il condimento: prendete la melagrana, tagliatela a metà e sgranatela raccogliendo i chicchi in una ciotola; tenetene alcuni da parte per la decorazione finale,  versate gli altri in un mixer e frullate. Passate poi la purea ottenuta al colino in modo da filtrare il succo che potete inserire in un bicchiere alto. Unite 40 g di olio, sale e pepe. Frullate il tutto.

Lavate e spuntate il finocchio per eliminare la parte verde. Dividetelo a met√† quindi affettatelo finemente poi trasferitelo in una ciotola per condire con 30 g d’olio, sale e pepe. Aromatizzate con l’aneto spezzettato con le mani. Mescolate e distribuite su un piatto da portata.

Prendete il tacchino, tagliatelo ad uno spessore di circa 1 cm per ogni fetta e distribuitelo sul letto di finocchi.

Condite con i chicchi di melagrana tenuti da parte, i fiocchi di sale, irrorate con l’emulsione di melagrana e olio; la vostra tagliata di tacchino con finocchi e melagrana √® pronta per essere servita.

Vuoi seguire #IlPiacereDiMangiareSano ed avere un tuo Piano Alimentare Personalizzato?  Contattami trovi i miei riferimenti qui


(Fonte: ricette.giallozafferano.it)